fbpixel
80 Voglia di Pizza

80 Voglia di Pizza

80 Voglia di Pizza

Nel 2008, Angelo Maria Sciammarelli apre la sua pizzeria a Salerno. Il successo è tale che nel 2017 la sua 80 Voglia di Pizza s'ingrandisce, passando dall'essere soltanto una pizzeria d'asporto a un locale con 45 posti a sedere (questo in inverno, mentre in estate la pizzeria si amplia con i tavoli posti in Piazza Massimo Troisi).


Il locale, quindi, è stato totalmente rinnovato ed è nuovissimo; in più offre un'atmosfera rilassante e fatta di calore umano, simile a quello che si vive in famiglia.

La pizza dell'80 Voglia di Pizza

Quando Angelo Sciammarelli ha ampliato il suo 80 Voglia di Pizza non ha potuto dire di no ai tanti clienti storici che l'hanno seguito e appoggiato nel corso della sua professione di pizzaioli e ristoratore.


La pizza dell'80 Voglia di Pizza, infatti, s'era creata troppo una nomea positiva in una zona, Salerno e Baronissi, che ama e conosce profondamente la pizza napoletana.


E in effetti, l'attenzione e la cura posta in fase di preparazione e per la farcitura delle pizze è palpabile all'interno dell'80 Voglia di Pizza.

80 Voglia di Pizza
80 Voglia di Pizza

Il forno, naturalmente, è quello a legna, mentre la lievitazione è naturale e necessita di minimo 24 ore per creare un impasto altamente digeribile e leggero. Il lievito, infatti, è utilizzato meno possibile proprio per facilitare la digestione.

La farcitura, poi, è d'estrema qualità. 80 Voglia di Pizza sfrutta i prodotti del territorio e segue il ritmo delle stagioni, offrendo in continuazione prodotti freschi. Un esempio? Il fiordilatte è quello DOP de “La Sorrentina”, la ricotta di bufala è quella de “La Perla” mentre dalla Calabria, dove sono le radici di Angelo Maria, provengono la nduja di Spilinga e il salame di Marano (Cosenza).

80 Voglia di Pizza

80 Voglia di Pizza

Gli impasti speciali dell'80 Voglia di Pizza

Altri punti di forza dell'80 Voglia di Pizza sono gli impasti speciali, dedicati a chi è intollerante al glutine o al lattosio. Una di queste è la pizza con farina integrale, fatta con una sorta di lievito madre che a Salerno è detto “U'criscite”, e che viene custodito da anni da Sciammarelli stesso.


Per tutte le farine speciali (di soia, semola eccl), l'attenzione alla macinatura è totale, perché è anche questa che limita il glutine. La lievitazione, in questi casi, è più lunga, pari alle 36 ore.

80 Voglia di Pizza

Dicono di noi

6 foodies ci hanno valutato
9.3
9.2
menu
10
location
8.9
servizio
10.00€
prezzo

Locale molto carino personale educato pizze di ogni genere in particolare con porcini o tartufo, ingredienti di prima qualità anche impasto integrale.

checkin effettuato il: 5 dicembre 2019
recensito come Pizzeria
9.3
9.2
menu
10
location
8.9
servizio
10.00 €
prezzo